ASPETTANDO CREMONA MUSICA 2024 Dalla chitarra al flauto, svelati i primi grandi ospiti internazionali

di Ruben Marzà

Si avvicina l’inizio dell’edizione 2024 di Cremona Musica International Exhibitions and Festival, in programma dal 27 al 29 settembre, e sempre nuovi dettagli vengono svelati per la curiosità degli appassionati.

L’Acoustic Guitar Village, lo spazio dedicato alla chitarra e agli strumenti a corda e a pizzico, si conferma un appuntamento prezioso non solo dal punto di vista commerciale, ma anche da quelli della formazione e dello spettacolo dal vivo. «Sono previste masterclass di liuteria con due prestigiosi docenti americani, Jason Kostal e Michael Bashkin», annuncia il direttore artistico Alessio Ambrosi, «mentre fra i tanti artisti posso citare il chitarrista acustico americano Preston Reed e il trio dei Kruger Brothers, con Jens Kruger che è considerato il virtuoso di banjo numero uno al mondo».

In continua crescita anche l’Accordion Show, il salone dedicato alla fisarmonica: quest’anno tra i numerosi ospiti ci sarà il compositore, strumentista e ricercatore pistoiese Riccardo Tesi, pioniere della musica etnica, cui verrà assegnato il prestigioso Cremona Musica Award.

A tutto questo si aggiunge l’importante novità dell’Electric Sound Village, che andrà ad affiancarsi all’Acoustic Guitar Village nel dare nuovo slancio al dialogo tra liuteria acustica, classica e moderna, ed elettrica.

Novità anche sul fronte di Cremona Winds, con un programma che vedrà la presenza di personalità di rilievo internazionale: una vera leggenda del flauto, sir James Galway, sarà a Cremona per ricevere il Cremona Musica Award. Oltre a lui, ci saranno i flautisti Silvia Careddu e Andrea Oliva, i clarinettisti Corrado Giuffredi e Nicolas Baldeyrou, il fagottista Andrea Bressan, l’oboista Domenico Orlando

Grande attesa dunque per il rinnovarsi di un appuntamento che ha riscontrato, nell’edizione 2023, oltre 20mila presenze, con più di 350 espositori provenienti da 35 Paesi e 180 eventi tra concerti, concorsi, presentazioni e masterclass; una manifestazione capace come poche altre di unire professionisti e appassionati, musicisti e artigiani per tre giorni di immersione totale nel mondo dei suoni.

Per tutto questo e molto altro ancora… appuntamento a Cremona Musica 2024!

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Correlati